Direzione Didattica 2° Circolo Avellino

Slider

Assicurazione e contributo scolastico

Per garantire la copertura assicurativa delle persone in oggetto e per l’espletamento delle varie attività dell’Istituto, si chiede il versamento delle somme di seguito
descritte quale quota per assicurazione infortuni, R.C.T., tutela giudiziaria e quale contributo volontario finalizzato, come nel decorso anno scolastico, a:

  • Integrazione finanziamento attività didattico educative destinate agli alunni previste nel PTOF (Piano Triennale dell’offerta formativa);
  • Acquisto materiali di facile consumo, fotocopie e gestione laboratori;
  • Integrazione al contributo erogato dall’ente locale per materiale igienico-sanitario;
Scuola dell’Infanzi € 20  (€5,50 assicurazione infortuni – R.C.T. – tutela
giudiziaria +€14,50 per miglioramento dell’Offerta Formativa)
Scuola Primaria  € 20   (€5,50 assicurazione infortuni – R.C.T. – tutela
giudiziaria +€14,50 per miglioramento dell’Offerta Formativa)

Il pagamento della quota assicurativa è obbligatoria. (il mancato pagamento comporta la responsabilità personale ed eventuale risarcimento danni)

Il Consiglio di Circolo ha confermato la suddetta quota quale contributo volontario con una facilitazione solo per coloro che hanno più figli frequentanti questo istituto:
• secondo figlio: € 15,00 (Così suddivise €5,50 assicurazione infortuni – RC.T. – tutela giudiziaria + €9,50 per miglioramento dell’Offerta Formativa);
• terzo figlio: € 13,00 (Così suddivise €5,50 assicurazione infortuni – R.C.T. – tutela giudiziaria + €7,50 per miglioramento dell’Offerta Formativa);
• quarto figlio: € 11,00 (Così suddivise €5,50 assicurazione infortuni – R.C.T. – tutela giudiziaria +€5,50 per miglioramento dell’Offerta Formativa);

Massimali assicurazione a.s. 2019-2020

Gli importi indicati e determinati potranno essere versati su:

BCC di FLUMERI –  IT 84C085537592009000357549 (clicca)

Si precisa che dal 1 gennaio 2020 la scuola ha sottoscritto un nuovo contratto con la BBC di Flumeri.

Pertanto l’IBAN corretto è quello sopra riportato, non corrispondente a quello riportato sulla circolare del 23.10.2019

torna all'inizio del contenuto Skip to content